Chi siamo

L'IDEA

Quattro chiacchiere tra amici valgono di piĂą quando accenti e locuzioni rivelano provenienze diverse. Contaminazioni tra culture a volte lontane quanto le terre che per secoli di storia le hanno cullate. Incontro ed intreccio di suoni, sapori, profumi, pensieri, ricordi, conoscenza. Improvvisazione musicale che alterna scontate armonie a dissonanze di insospettabile bellezza.

 

LA NASCITA

Un gruppo di amici sardi e veneti, ciascuno dei quali desideroso di approfondire, conoscere e promuovere la condivisione di storia, arte, cultura e tradizioni proprie delle due Regioni di appartenenza, si incontra attorno all'idea bizzarra di dar vita ad un'Associazione Culturale, battezzandola "UN PONTE FRA SARDEGNA E VENETO".

 

LA PROSPETTIVA

La nostra associazione si pone non solamente come punto d’incontro ed aggregazione in terra veneta di donne e uomini legati – per origini, amore o simpatia – alla Sardegna; ma anche quale ulteriore momento di condivisione e spunto di riflessione sulle rispettive culture e tradizioni, tipicamente quella sarda e quella veneta, senza peraltro disdegnare l’apertura e l’interscambio culturale con altri popoli, regioni italiane, europee e non, da trasformare in occasioni di crescita ed arricchimento personale e sociale.

Per l’Associazione “Un ponte fra Sardegna e Veneto”, quindi, ogni singolo socio è un “portatore sano” di entusiasmo, idee, esperienze, capacità, conoscenze, passioni e hobby. Ci piace, infatti, pensare alla nostra Associazione come ad un puzzle, ciascuna tessera del quale concorre in modo decisivo all’ottenimento dell’immagine nitida e luminosa di un unico popolo con un’unica bandiera, ritratto in festante armonia.